CHI SIAMO

IDEA

Fondatore e promotore del Servizio Cristiano fu il pastore valdese Tullio Vinay che, destinato in quegli anni alla Chiesa Valdese di Riesi (via Faraci), decise che Riesi era il luogo adatto dove far sorgere il Servizio Cristiano.
Nel 1962 si hanno i primi progetti del centro, pensati e realizzati dal geniale architetto Leonardo Ricci che, in passato, aveva già progettato e realizzato, insieme con Vinay, il centro internazionale di Agape.
L’amicizia tra i due, Ricci e Vinay, diede forma e vita ad una delle missioni più belle ed entusiasmanti nel sud d’Europa. Così, dando seguito all’impegno valdese che si sostanziava nella missione di alfabetizzazione prima e sopra ogni forma di proselitismo, il Servizio Cristiano individuò i suoi campi di intervento: scuole, sanità, economia, internazionalità.

La visione protestante del valdismo ritiene che, prima di tutto, ogni donna ed ogni uomo va accompagnato verso l’affrancamento da ogni forma di schiavitù. Prima, tra tutte, quella culturale.
Proprio per  era prioritario, per Vinay ed il gruppo di volontari che lo seguì, creare dei luoghi dove contadini, braccianti e solfatari, potessero studiare, avere un futuro di libertà.
Opportunità e speranza per – come recita l’articolo 2 dello Statuto del Servizio Cristiano – testimoniare “con parole e con atti, del nuovo mondo rivelato nella persona di Cristo crocifisso e risorto”. Ancora oggi l’impegno prosegue senza sosta.

SERVIZIO CRISTIANO

Il Servizio Cristiano, pur essendo un’opera sociale della Chiesa Valdese, non è un luogo confessionale. Né nelle nostre scuole si insegna una religione di parte.
Fin dall’inizio il Servizio Cristiano è stato il sogno non soltanto di Vinay prima e insieme di Ricci poi ma anche il progetto concreto di donne e uomini desiderosi di impegnarsi per aiutare il prossimo a prescindere dalla sua appartenenza politica, religiosa e sociale. Molti di questi amici del Servizio Cristiano hanno speso parte della loro vita direttamente in questi luoghi, altri hanno partecipato anche a distanza alla vita del Centro.
Oggi sono numerosi i comitati esteri di amici del Servizio Cristiano sparsi nel mondo: Svizzera, Francia, Germania, Inghilterra, USA, etc…

Questi comitati partecipano ai progetti attivati con donazioni e raccolta fondi, organizzazione di viaggi e campi di lavoro. I comitati sono strutturati e si riuniscono diverse volte ogni anno per pianificare le azioni di sostegno e proporre iniziative e progetti oppure confrontandosi con le proposte ed i progetti realizzati a Riesi.
Accanto ai comitati esteri si hanno i fondi dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese che, sulla base di progetti specifici presentati di anno in anno, contribuiscono a garantire una parte delle borse di studio per bambini e bambine frequentanti le nostre scuole provenienti da situazioni di indigenza o di difficoltà oppure a finanziare l’assistenza psicologica e sociale di donne e minori del territorio.

PARTECIPA

I campi di lavoro hanno durata variabile a seconda della tipologia di servizio.
Compila il form di iscrizione e ti ricontatteremo.

Start typing and press Enter to search